Peter Trojer nasce ad Aosta il 21 febbraio 1980.

Già da ragazzo manifesta una grande attitudine per i lavori manuali fino a quando, terminati gli studi all’IPR di Aosta, decide di fare il falegname andando ad imparare il mestiere a bottega. Si innamora subito di questo lavoro imparando a conoscere i segreti della lavorazione del legno e nel 2010 apre il suo laboratorio di falegnameria che gestisce da solo e con successo.

Il suo interesse per la scultura su legno inizia quasi per caso, nella ricerca di un passatempo. Ben presto si accorge che quell’esperienza iniziata per gioco non solo lo incuriosiva ma anche lo appassionava. Con facilità riusciva a dare forme armoniche ad un pezzo di legno grezzo e così, giorno dopo giorno si è formato da autodidatta, passando da lavori destinati solo alla famiglia a sculture da esporre nelle fiere locali. Il successo ottenuto in occasioni di tali manifestazioni lo hanno ulteriormente incoraggiato a coltivare nel tempo libero ed in modo autonomo questa passione, che si affianca al suo lavoro quotidiano di falegname.